Home Curiosità 5 motivi per cui l’abbigliamento vintage non è identificabile con “vecchi vestiti usati”

5 motivi per cui l’abbigliamento vintage non è identificabile con “vecchi vestiti usati”

6 min lettura
Commenti disabilitati su 5 motivi per cui l’abbigliamento vintage non è identificabile con “vecchi vestiti usati”
0
19
Abbigliamento vintage

Abbigliamento vintage? Opinione comune è che siano vecchi vestiti usati! Ma sarà vero?

L’abbigliamento vintage non deve essere definito come “un sacco di roba vecchia”. In me il sentimento delle cose che furono ha lasciato un’impronta sul cuore e nella mia mente. Amo gli abiti vintage, la loro particolarità, la loro fantasia. Sfortunatamente, molte persone vedono questi capi come “vecchi vestiti usati” ma mi permetto di fornirvi cinque ragioni per le quali semplicemente non è così.

5 motivi per cui l’abbigliamento vintage non è identificabile con “vecchi vestiti usati”

  • La qualità

La qualità dell’abbigliamento vintage è semplicemente ineguagliabile da quella dell’abbigliamento contemporaneo. Fanno eccezione i grandi brand di lusso moderni. Prima del 1970, quando il poliestere divenne il materiale più usato, e soprattutto prima degli anni 60, l’abbigliamento è stato costruito per durare. La moda era soprattutto qualità per motivi finanziari e anche per motivi culturali. Nei vestiti vintage non è raro trovare dei dettagli di lusso come le cuciture francesi, orli generosi e bottoni di fattura artigianale anche sulla più improbabile giacca. In questi giorni, anche i vestiti che costano centinaia di euro vantano appena un millimetro di tessuto in più, ed un rapido sguardo all’interno di questi capi rivela che, indipendentemente dalla qualità del design, sono stati costruiti con poca attenzione ed al risparmio. Oggi l’abbigliamento è più conveniente da realizzare, ma spesso non è così tanto di qualità come quelli di una volta. Solo indossando, ad esempio, i vestiti anni 50 hai la possibilità di sperimentare la vera manodopera di lusso (pensa a Chanel, Burberry, Armani, ecc) ad un prezzo accessibile. Il vintage è artigianato. Inoltre, lo strato di tessuto extra all’interno dei capi di abbigliamento vintage permette di modificarlo su misura. Così i vestiti si adattano perfettamente.

  • L’unicità

Quando investi in un abito d’epoca devi sapere che non incontrerai mai nessuno vestito come te. Le stampe, le colorazioni, i bottoni… tutti dettagli unici. Tante celebrità sono diventate fan del vintage proprio per questo motivo.
C’è altro da dire? Puoi possedere e indossare un abito o un capo di abbigliamento che nessun altro in tutto il mondo possiede. Ogni prodotto d’epoca è un tesoro!

  • Le storie che senti

Ogni vestito ha una storia. Certamente non possiamo avere uno storico di chi l’ha posseduto ed indossato ma sicuramente sapremo la provenienza. Questo può evocare splendide immagini della vita passata di un abito.

  • Le persone che si incontrano

I venditori di abbigliamento vintage sono le persone, in ambito della moda intendo, più affascinanti ed interessanti che io abbia mai incontrato. Sia che possiedono negozi vintage a Milano o in un paesino sperduto della Sardegna sembra che essi vendano al mercato delle pulci. Sono persone con un grande amore e rispetto per quello che fanno. Oltre ai venditori stessi, quando indossi capi vintage ti trovi a fare amicizia un po’ ovunque. Ebbene si! Sarà che sono estroversa e mi piace parlare con le persone ma ho anche fatto amicizia anche in questo modo! L’abbigliamento vintage fa tendenza e crea momenti nostalgici.

  • L’abbigliamento ha un’anima

L’abbigliamento “antiquato” è molto di più rispetto alla visione stereotipata dei “vecchi vestiti usati”. È la storia dell’arte dell’abbigliamento e la storia di coloro che sono venuti prima di noi. Possedere ed indossare abiti d’epoca è un modo per mantenere viva la storia. Alla fine della giornata ti sembrerà di aver vissuto in un romanzo.

Vuoi avere dei suggerimenti su come indossare abiti vintage? Vai all’articolo “Come sentirsi a proprio agio indossando abiti vintage”.

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Modapp
Altri articoli in Curiosità
Commenti chiusi.

Leggi anche

5 consigli su come abbinare i colori sul bianco

Ti piacerebbe sapere come abbinare i colori sugli abiti bianchi? Con l’estate arrivano le …