Home Bellezza Bio power: dimentica creme untuose ed inefficaci, ora la beauty più innovativa è verde

Bio power: dimentica creme untuose ed inefficaci, ora la beauty più innovativa è verde

4 min lettura
Commenti disabilitati su Bio power: dimentica creme untuose ed inefficaci, ora la beauty più innovativa è verde
0
15
Bio power: dimentica creme untuose ed inefficaci, ora la beauty più innovativa è verde

Un trend, quello dell’eco beauty, che ha rivoluzionato il mercato e la nostra testa

Un trend, quello dell’eco beauty, che ha rivoluzionato il mercato e la nostra testa

Alghe, erbe, bacche e semi sono i nuovi protagonisti di formule che idratano, nutrono, detergono e liftano in maniera sempre più performante. Ma rispettosa del pianeta e della pelle.

Su Google aumentano le ricerche di cosmetici naturali e rimedi beauty green. Essi sono seguiti da parole chiave come olio di cocco e jojoba, alghe, zenzero e bacche di gojii.

Certo, il merito va anche alle celeb, Gwyneth Paltrow, Jessica Alba, Drew Barrymore e Miranda Kerr in testa. Strenue promotrici di tutto quanto è healthy ed ecologico. Ma le aziende cosmetiche hanno captato subito il forte interesse per il naturale, tanto da moltiplicare brand, prodotti e collezioni a tema. In questo senso l’autunno è già caldissimo, con l’arrivo sul mercato di eco linee nate da poco oppure già conosciute ed apprezzate nel mondo. E’ il caso di Origins o di Jowaè, sinergia fitocosmetica franco-coreanache associa antiossidanti naturali brevettati ad estratti di piante medicinali coreane.

Se sei sensibile scegli la via naturale

La nuova cosmetologia sta introducendo sempre più sostanze naturali con attività biologica nelle formule. Esse riducono , allo stesso tempo, l’utilizzo di elementi chimici inerti, spesso legati a fenomeni di sensibilizzazione cutanea.

Occorre però far chiarezza distinguendo tra creme organiche e biologiche.

Le prime hanno una concentrazione di ingredienti biologici superiore al 98% sul totale dei componenti naturali. Le seconde arrivano al 95% di elementi bio sul totale naturale.

Nelle formule organiche possono essere presenti acido ialuronico, peptidi biomimetici o resveratrolo derivato dalla vite rossa, oltre ad una serie infinita di altri principi. Per esempio, camomilla calmante e lenitiva, malva anti congestionante, acidi della frutta che esfoliano delicatamente la cute o argilla purificante o astringente.

La beauty naturale conquista anche le più giovani

Se sei sensibile scegli la via naturale

 

La competitività delle imprese di settore darà sempre più peso ai temi della sostenibilità.

Nei prossimi dieci anni i consumatori saranno attirati dai concetti di bio, etico ed ecologico nella scelta delle creme, possibilmente con pack biodegradabili.

Oltre ai naturali e biologici, piacciono sempre più i cosmetici vegan che escludono del tutto derivati animali. In questo filone si inseriscono soin vegani anche per mani e piedi, sempre più richiesti in istituto. Non per nulla nascono brand come SpaRitual, che propone smalti e prodotti per manicure e pedicure 100& vegani.

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Rossana Nardacci
Altri articoli in Bellezza
Commenti chiusi.

Leggi anche

Body brushing: trattamento anticellulite ed antirilassamento cutaneo

Il body brushing è una facile tecnica quotidiana che può aiutarti a conquistare un corpo t…