Home Bellezza Skin-care Coreana: 10 steps in soli 15 minuti!

Skin-care Coreana: 10 steps in soli 15 minuti!

7 min lettura
0
1
20
Skin care coreana

Il decalogo del Sol Levante sta facendo perdere la testa anche alle occidentali

Scopri tutti i segreti delle donne coreane ed in particolare della Skin Care

Da varie settimane il mondo del web sta impazzendo per l’ultima moda relativa alla skin-care quotidiana: il metodo coreano. Si sa che le donne orientali sono note per avere un’ottima cura della pelle, soprattutto per quella del viso ed oggi scopriamo insieme i dieci steps per chi vuole ottenere un effetto luminoso ed anti-age.

Composta da diversi “riti” che danno vita alla celebre K-beauty: questo metodo ha colpito tutte le beauty stars e guru dell’universo della bellezza mondiale.
Alcuni dei prodotti che citeremo sono stra-conosciuti in Occidente, altri invece sono abbastanza esotici per il nostro mercato.

Per avere una pelle di porcellana è giusto che la svolgiate due volte al giorno.
È un processo un po’ lungo però noi vi illustriamo tutti i passaggi per per tutte le modapp blogghine.  Riportiamo qui sotto tutti i passaggi della routine orientale.

  • Olio struccante

Il primo passo è di utilizzare una base oleosa per rimuovere ogni traccia di make-up, sebo in eccesso o impurità accumulata durante l’arco della giornata. In commercio esistono, anche in Europa e America, diversi oli struccanti più o meno green. Noi vi consigliamo di utilizzare il miracoloso olio di cocco.

  • Detergente in schiuma

Dopo aver seguito con calma il primo passaggio adesso è il momento di utilizzare un gel a base di acqua che elimina le ultime parti struccate del viso e vi aiuti a purificare ancora di più la vostra pelle.

  • Scrub

Uno dei segreti che rendono il volto luminoso e riposato, oltre al sonno e al bere almeno 1 litro e mezzo di acqua, è l’utilizzo di un ottimo scrub. Svolgere questo step due volte al giorno è davvero troppo! Sicché sarebbe utile creare una pappetta con miele e farina di cocco e applicarla nella zona T e intorno al naso, strofinare con delicatezza e rimuoverla con abbondante acqua tiepida.

  • Tonico senza alcol

Il tonico è l’ultimo step di detersione della pelle. Esso permette di rimuovere definitivamente gli ultimi e dimenticati residui dei prodotti precedenti e ripristina l’equilibrio della pelle. Scegliete un tonico senza alcol e a base green ed ecosostenibile così da avere pronta la base per accogliere il successivo prodotto.

  • L’essenza

    Questo prodotto è popolare specialmente nel sol levante ma anche in Occidente sta iniziando a prendere piede. Cos’è l’essenza? Essa si utilizza dopo il tonico e permette di avere maggiore idratazione prima di applicare il siero viso.
  • Il siero

E siamo giunti al siero. È un prodotto concentrato e specifico per alcuni punti critici del nostro viso. Già adesso molte donne lo applicano prima della crema idratante dato che ha un grande effetto assorbente sulla pelle.

  • Maschera in tessuto

Siamo quasi arrivate, ragazze! Il prossimo step è l’applicazione di una maschera in tessuto che conferirà al vostro volto un ulteriore idratazione e luminosità. Per chi è pigra può acquistare le migliaia e perfette maschere Sephora adatte al volto, al contorno occhi e ai punti neri.

 

  • Crema contorno occhi

Combattiamo la secchezza, le borse e le occhiaie con un’ottima crema idratante al contorno occhi. Utilissima alla lotta contro i segni del tempo e alla disidratazione questo prodotto è presente anche in Europa in packaging low-cost.

 

  • Crema idratante

Finalmente possiamo applicare la nostra crema viso preferita. È giusto applicarla massaggiando la pelle con piccoli movimenti circolari sia sul volto che sul collo così da riattivare la micro-circolazione.

  • Protezione solare per il giorno e maschera per la notte

L’ultimo step è l’utilizzo di una crema con protezione solare per la daily routine ed una maschera da notte per la night routine.

Alla fine di tutto questo ‘rituale’ la pelle sembrerà umida e appiccicosa. È normale in quanto il volto sarà pronto ad assorbire tutti i prodotti utilizzati durante le ore di sonno.

È utile sottolineare che certi passaggi, tipo l’applicazione della maschera, non vanno ripetute due volte al giorno (una è già abbastanza!). Per questi passaggi sono necessari 15 minuti della vostra giornata.

A giudicare dalla pelle delle coreane sarebbe prezioso ‘spendere’ soltanto un quarto d’ora per avere questi risultati!

 

  • La curcuma: una spezia alleata della bellezza femminile

    Proveniente dal sud-est asiatico questa spezia possiede delle tonalità dorate La curcuma è…
Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Maria Carola Leone
Altri articoli in Bellezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

La curcuma: una spezia alleata della bellezza femminile

Proveniente dal sud-est asiatico questa spezia possiede delle tonalità dorate La curcuma è…