Home Accessori di tendenza La lingerie? Ora s’indossa a vista

La lingerie? Ora s’indossa a vista

6 min lettura
Commenti disabilitati su La lingerie? Ora s’indossa a vista
2
68
La lingerie? Ora s’indossa a vista

Con l’arrivo della bella stagione, osate e seguite l’esempio di molte star, che nei loro look non nascondono più il capo intimo. Un’unica regola: per rimanere chic, mai eccedere! Un consiglio?

Puntate su un solo colore. E, se scegliete di “esporre” il reggiseno, abbinatelo a pantaloni o a gonne a vita alta che nascondono l’ombelico.

Seta, pizzo, rouches e trasparenze. La bella stagione strizza l’occhio alla seduzione. Così la lingerie diventa il punto di partenza per la costruzione di un look. Che scegliate di osare con il dècolletè o il lato b, l’importante è non eccedere. Rimanete chic e sofisticate, prendendo esempio dalle numerose celebrities che hanno ceduto a questa tendenza.

La prima regola è puntare tutto su un colore

Bianca Balti, ha optato per il total black low cost di Oviesse. Gigi Hadid,  ha preferito un look in perfetto stile Barbie tutto rosa, di Nina Ricci.

Le proposte spaziano dalle grandi maison ai colossi low cost: sono tante le alternative interessanti. Sì ai reggiseni che ricordano i crop top (ossia i top corti), alle brasserie in pizzo sotto tailleur o jeans. E, perché no? Anche sotto la tuta, per richiamare la tendenza sporty chic. L’importante è che, quando scegliete di portare il reggiseno a vista, indossiate pantaloni o gonne a vita alta, perché l’ombelico a vista in questo caso non è chic.

Puntate anche sui kimono, soprattutto se ricordano le vestaglie da camera in seta a tinta unita o a stampe (preferite quelle a fiori).

Sono perfetti sopra minidress, abbinati a pantaloni skinny, gonne o shorts. E danno un tono anche ad una semplice t-shirt bianca. Ai piedi sneakers, biker boots o sandali flat. Con il tacco alto solo se indossate pantaloni. Altrimenti le zeppe, tanto in voga nella prossima stagione, saranno un ottimo compromesso.

Giocate con i colori, mixate pizzo a jersey, zainetti e marsupi a capi sensuali. I look recentemente sfoggiati al Coachella (il festival musicale che si tiene in California e dà inizio alla bella stagione) richiamano questo mood, dandogli un accento hippie.

Provate ad abbinare ai capi in lingerie coroncine di fiori, gilet con le frange e soprattutto divertitevi. Per le occasioni più importanti o formali, invece, c’è una versione nuova del tailleur. Si ispira al più classico pigiama in seta e ne riprende anche il taglio, diventa elegante e dona un’allure diversa al tradizionale capo. Uno su tutti quello proposto da Gucci per la collezione primavera-estate 2018, composto da chemisier e pantalone palazzo in seta con le iconiche stampe del brand. E riproposto, in varie versioni low cost, anche da Zara.

La moda questa stagione vi ricorda di tirar fuori la vostra femminilità. In un gioco di rimandi e parole sussurrate. Vi suggerisce di essere voi stesse.

Gli abiti vi aiuteranno a dar voce ai vostri pensieri, ma soprattutto ai vostri desideri. Non sminuiteli e non sminuitevi mai!

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Rossana Nardacci
Altri articoli in Accessori di tendenza
Commenti chiusi.

Leggi anche

Carlotta Maggiorana: la nuova Miss Italia 2018

La Miss Italia 2018 già volto Mediaset.. Carlotta Maggiorana, 26 anni, occhi e capelli cas…