Home Curiosità JAVIER GOYENECHE E IL SUO STILE ECOALF

JAVIER GOYENECHE E IL SUO STILE ECOALF

4 min lettura
0
0
17
JAVIER GOYENECHE E IL SUO STILE ECOALF

CARE LETTRICI DI MODAPP OGGI VOGLIO PARLARVI DI ECOALF!

Sapevate che la moda sa essere ecologica? Si eh? E in quale modo?

Chiedetelo a  Javier  Goyeneche e vi saprà dare un sacco di risposte!

Grazie a lui, la Moda non solo  sorride all‘Ecologia ma la rispetta salvagurdando l’Ecosistema …

Infatti Ecoalf è il Brand di Moda ecosostenibile  che aiuta l’ambiente!
Non è un caso che il suo fondatore  Javier Goyeneche affermi : “BECAUSE THERE IS NO PLANET B” PERCHE’ NON C’E’ UN PIANETA B) … non si può sfruttare il Pianeta come se ne avessimo a disposizione un altro su cui andarci a vivere … E non si può dargli certo torto! Secondo una statistica sembra che il 25% dei capi di abbigliamento di nuova produzione risultano invenduti e il 25% degli abiti posseduti dalle donne è  indossato anche meno di due sole volte …

Tradotto?

Un enorme spreco di energie oltre che di rifiuti che vengono a pesare e devastare il nostro Pianeta.

Non è un caso che si parli di “ Industria della Moda” un enorme business in continua ascesa che non conosce crisi, ma tra i fattori che contribuiscono a diffondere l’inquinamento

In questo panorama piuttosto preoccupante si inserisce Javier Goyeneche, che per primo si è attivato creando Ecoalf.

Com’è nata l’idea di Ecoalf ?

Vediamo cosa ha risposto il fondatore di Ecoalf durante una intervista di qualche tempo fa.

«Era il 2009 e stavo passeggiando sulla costa delle Asturie, nel nord della Spagna, quando ho incontrato un pescatore. Mi ha raccontato della quantità di rifiuti che le sue reti tiravano su ogni giorno e della frustrazione di doverli ributtare in mare. L’incontro mi ha cambiato la vita. Mi ha fatto riflettere sull’enorme quantità di rifiuti che viene prodotta, ma anche di come le risorse naturali siano usate in modo eccessivo. La soluzione stava nel riciclo. Ho venduto la mia precedente azienda (Fun&Basics, che produceva accessori, ndr) per creare un marchio di abbigliamento completamente sostenibile. In quel periodo stava anche nascendo mio figlio Alfredo. L’ho chiamata Ecoalf, perché è ai figli che dovremmo lasciare questo pianeta».

Bene care lettrici, cosa ne pensate di questo articolo?

Eravate a conoscenza di Ecoalf?

Fatevi sentire ed a presto, al prossimo articolo!

 

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Fabia Tonazzi
Altri articoli in Curiosità

Lascia un commento

Leggi anche

Oggettistica da uomo: è solo da uomo o è amata anche dalle donne?

CARE LETTRICI DI MODAPP, Anche se è un pò presto per il Natale, per fare un regalo gradito…