Home Accessori di tendenza Mary Jane: le scarpe per una primavera da fiaba

Mary Jane: le scarpe per una primavera da fiaba

12 min lettura
Commenti disabilitati su Mary Jane: le scarpe per una primavera da fiaba
1
18

Hanno il nome, Mary Jane, di un personaggio a fumetti e sono state rese celebri dal tip tap di Shirley Temple e dal cartoon “Alice nel Paese delle Meraviglie”. Sono le calzature con punta tonda e cinturino

Quali sono i modelli protagonisti della prossima stagione per cui le celeb hanno già perso la testa?

Devono il loro nome al personaggio di un fumetto americano (la sorella di Buster Brown, il ragazzino combina guai creato da Richard Outcault nel 1902) e, anche se hanno fatto il loro debutto nel XX secolo, sono ancora oggi un must intramontabile della moda. Parliamo delle Mary Jane, il modello di scarpa a punta tonda con cinturino sul collo del piede o alla caviglia.

Sono le scarpe che hanno il potere ci cambiare l’umore, come canta Fergie, leader dei Black Eyed Peas: “When I wear my Mary Janes shoes I can escape from a blues” (Quando indosso le mie Mary Jane riesco a sfuggire alla malinconia).

Nella versione in vernice bassa sono state rese celebri dal tip tap di Shirley Temple negli Anni 30 e dal capolavoro Disney del 1951 Alice nel Paese delle Meraviglie.

“Una donna con belle scarpe non sarà mai brutta”, era solita ripetere Coco Chanel. Le scarpe dicono tanto della personalità e se sono una delle passioni delle donne un motivo c’è.

Le scarpe raccontano la personalità di una donna

Secondo Carrie Bradshaw, la mitica Sarah Jessica Parker in Sex&the City, non importa quanti kg si prendano o si perdano, una bella scarpa è sempre un tocco di fascino. Proprio per questo acquistare calzature è così gratificante!Lo sanno bene tutte quelle che appartengono alla categoria delle shoeaholic (termine che indica una dipendenza dalle scarpe simile a quella dagli alcolici).

Per la stagione Primavera-Estate 2018 le Mary Jane sono le reginette incontrastate delle passerelle

Si potrà scegliere dal tacco mini di 5 cm a quello maxi di 12, ma attenzione: nessuna Mary Jane che rispetti il modello originale e che si possa definire tale avrà mai il tacco a spillo! E’ questo il primo punto a loro favore: non saranno mai scomodissime. Il tacco è sempre grosso e squadrato.

Tra le proposte più particolari si fanno notare quelle di Dolce&Gabbana in pizzo, con fibbia di cristalli Swarovski sul davanti e tallone scoperto, da preferire nella tonalità verde smeraldo o rosso fuoco.

Miu Miu accentua il loro lato bon ton impreziosendole con tacchi in cristalli e fiocchi sul davanti.

Anche Valentino prende ispirazione dalle atmosfere fiabesche per dar vita alle sue Mary Jane.

Francesca Bellavita, invece, disegna il modello originale e lo arricchisce con l’iconico motivo ad onda e fibbia a cuoricino.

Perche sceglierle? Sono versatili e perfette sotto un tailleur o un abito, un jeans o una gonna. L’unico consiglio di ModApp è di eccedere. Nella stagione più calda tutto è concesso.

Ed allora scegliere le stampe con le ciliegie come vuole Aquazzurra, o a fiori come le ha proposte Gucci. In pizzo, pvc o suede purchè siano colorate. Tutto quello che volete esprimere, ditelo attraverso le scarpe!

  • La lingerie? Ora s’indossa a vista

    La lingerie? Ora s’indossa a vista

    Con l’arrivo della bella stagione, osate e seguite l’esempio di molte star, che nei loro l…
  • Adorabili Havaianas

    Se tutte le Havaianas esistenti venissero disposte in fila una dietro l’altra farebbero il…
  • Il ritorno del baker boy hat

    Quest’anno è tornato di moda il cosidetto ”Baker boy”,  cappello indossato da diverse star…
Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Rossana Nardacci
Altri articoli in Accessori di tendenza
Commenti chiusi.

Leggi anche

Amica rosa: la regina dei fiori è davvero preziosa

Dal detergente per il viso al profumo, dallo scrub alla crema corpo. Sono tanti i cosmetic…