Home Alta moda Festival di Cannes: il tappeto rosso si tinge di rosa!

Festival di Cannes: il tappeto rosso si tinge di rosa!

6 min lettura
Commenti disabilitati su Festival di Cannes: il tappeto rosso si tinge di rosa!
0
142

La voce delle donne al Festival di Cannes 2018

È ormai iniziato da giorni la 71esima edizione del Festival Di Cannes che terminerà il 19 Maggio.
Un inizio caliente dato che ad aprire  il concorso è stata la bellissima attrice spagnola Penelope Cruz, avvolta in un vestito  Chanel, nero vintage che esaltava  la sua bellezza mediterranea.  Insieme al marito, Javier Barden, sono i protagonisti del film Todos lo Saben di Asghar Farhad.

Quest’anno a presiedere la giuria è Cate Blanchett, incantevole, nel suo abito lungo della collezione Armani prive’.

La donna non si smentisce mai e sul tappeto di Cannes impartisce ancora una volta una lezione di stile. Nel giorno del suo 49esimo compleanno, l’attrice australiana si è  mostrtaa in tutta la sua bellezza indossando un abito che ha lasciato tutti senza fiato. Lunedì sera, in occasione della prima del film di Spike Lee BlacKkKlansma, l’attrice si è presentata in un Givenchy a balze colorato, così lungo che sembrava confondersi col tappeto. L’eccentricità della gonna in contrasto con un corpetto nero minimal, solo apparentemente pudico: se davanti Cate era coperta con un collo alto, dietro la schiena nuda aggiungeva un tocco di stile e sensualità all’outfit.

A Cannes, l’attrice è promotrice della parità dei diritti delle donne rivendicando anche lo scandalo delle molestie che ha travolto il mondo del cinema.
Cate Blanchett infatti è tra le sostenitrici del movimento Time’s up per le vittime degli abusi.

La donna ed il lavoro

Nella seconda serata del Festival, 82 attrici in marcia salgono la scalinata tenendosi sotto braccio, solidali, in silenzio, a testimoniare quanto sia difficile ancora oggi per una donna emergere nel mondo del lavoro.
Come mai 82? Si tratta del numero dei film realizzati dalle donne e selezionati nel concorso ufficiale per la prossima edizione del Festival di Cannes, a fronte dei 1645 selezionati degli uomini. In 71 anni ,infatti, le donne hanno vinto solo due volte.
Nel corso della serata, Cate Blanchett,  ha fatto un appello al governo, per la parità dei diritti tra uomo e donna nel mondo del lavoro.

Look e style al Festival di Cannes

Al Festival di Cannes tuttavia si respira sempre un’aria fashion che fa sognare. Grandi star sfoggiano abiti prestigiosi e di grande effetto come quello di Deepika avvolta da una nuvola fucsia futuristica, attirando l’attenzione di fotografi e non.
Chiara Ferragni neo mamma e prossima al matrimonio ha scelto un look romantico. La blogger ha indossato un vestito principesco rosa confetto, con ampia gonna e cintura nera di Alberta Ferretti.
Ma l’abito che ha lasciato tutti senza fiato è stato quello di Diane Kruger, di Armani, plissettato grigio perla, lungo con inserti preziosi.
Riflettori puntati per Kristen Stewart: l’attrice sfoggia un vestito color argento vertiginosamente corto, con Louboutin vertiginosamente alte. Dopo le foto di rito, Kristen Stewart non ha esitato e si è tolta le décolleté proseguendo di corsa a piedi nudi gli scalini rossi del Palais del Festivals, sotto lo sguardo compiaciuto della folla e dei fan.
Un segno di ribellione , quello di Kristen Steward, contro gli stereotipi da seguire negli eventi sociali, ai quali l’attrice rifugge da sempre.
Quest’anno il Festival di Cannes, porta una rottura e prende una posizione netta. E’ un evento più che mai da ricordare. Sono le donne le vere protagoniste di questa edizione coese per un unico obiettivo e così il tappeto rosso si tinge di rosa.

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Tiziana Giucastro
Altri articoli in Alta moda
Commenti chiusi.

Leggi anche

Ecopelliccia: capo must have dell’inverno 2019

È la pelliccia il capo da avere a tutti i costi per brillare durante l’inverno 2019 L’ecop…