Home Must Have Abbigliamento Casual L’intramontabile fascino del lino

L’intramontabile fascino del lino

5 min lettura
Commenti disabilitati su L’intramontabile fascino del lino
0
470

Una storia che affonda le sue radici a più di 5000 anni fa

 

Il lino è una delle più antiche ed utilizzate stoffe, prodotte da fibre vegetali, in epoche antiche tanto quanto oggi.

Il linum usitatissimun trae le sue origini circa a 5000 anni fa con le coltivazioni presenti in Egitto. Impiegato specialmente per le fasce mummiarie, simbolo di purezza spirituale.

Gli antichi Romani adoravano il lino specialmente in età Repubblicana. Prima di questo periodo storico il lino poteva essere utilizzato soltanto dalle vestali ma col Medioevo, insieme al cotone, era considerato come uno dei materiali più eccellenti in termini di qualità.

Nel vecchio continente la lavorazione industriale del lino comincia a partire dal XIX secolo grazie all’introduzione del telaio. Col passare del tempo però questo materiale venne rimpiazziato dal cotone sia per i costi che per la richiesta da parte del pubblico. Questa non fu però l’unica ragione in quanto questa fibra, di origine cellulosica, tende ad aumentare il volume in presenza di umidità.

Questa stoffa si aggiudica una grande fama per ciò che riguarda la finezza sia nella biancheria e arredamento per la casa ma anche nell’abbigliamento estivo maschile e femminile.

Il lino possiede un’eleganza senza tempo

Il lino è un tessuto che si adatta bene sia nei capi estremamente eleganti e formali, basti pensare ad alcuni abiti indossati da attori ed attrici, sia a situazioni più casual o chic.

Da un paio d’anni la moda ha fatto un tuffo negli anni ’70, tant’è che jeans a zampa d’elefante, bluse ampie con volant, stampe a fiori e tacchi super hanno avuto un grande trionfo nelle stagioni passate così tanto quanto il ritorno del lino.

Per via della sua leggerezza il lino si utilizza specialmente in primavera ed in estate però per chi dovesse trovare, magari in saldo qualche vestito piuttosto che pantalone in saldo carino, vi offriamo dei consigli adatte a tutte le tipologie di fisico.

Un po’ boho, un po’ romantico è questo vestito color crema in lino con la gonna plissettata. Per evitare l’effetto “sacco di patate” sarebbe utile mettere in vita una bella cintura in cuoio color caramello oppure in qualsiasi altro colore sgargiante. Strepitoso è l’abbinamento con cintura e scarpe gialle, cappello a falda larga, occhiale da sole ed un giubbottino in denim chiaro.

Estremamente sexy è invece questo vestitino in lino a righe bianco e celeste arricchito con dei piccoli pon pon bianchi. Possiede uno scollo ed una lunghezza adatta sicuramente alle più giovani però se si dovesse trovare una proposta similare meno provocante può essere sfoggiato con un blazer bianco dal taglio maschile ed un paio di scarpe alte bianche.

Adatta al tempo libero o al lavoro è questa semplice camicia bianca in lino con decorazioni floreali rosse abbinate ad un semplicissimo jeans e scarpe basse.

Quando arriverà la stagione tiepida perché non sfoggiate una camicia bordeaux in misto cotone/lino con un capospalla in lino color terra e un paio di jeans scuro?

Per le più sbarazzine vi consigliamo un abito blu cobalto con decorazioni rosse, bianche e celesti sul petto, leggermente svasato sulla gonna. Potrebbe essere abbinato ad uno stivale alto in pelle nera, un cappottino rosso rubino e una borsetta bohemiènne.

 

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Maria Carola Leone
Altri articoli in Abbigliamento Casual
Commenti chiusi.

Leggi anche

Crema contorno occhi naturale alla lavanda

Prendersi cura della pelle e del contorno occhi è una delle priorità più importanti per le…