Home Must Have Abbigliamento Casual La Viscosa: morbida come la seta, artificiale come la tecnologia

La Viscosa: morbida come la seta, artificiale come la tecnologia

4 min lettura
Commenti disabilitati su La Viscosa: morbida come la seta, artificiale come la tecnologia
3
218

La viscosa è uno dei tessuti artificiali più utilizzati che serve a donare la stessa morbidezza delle fibre vegetali

La  caratteristica principale della viscosa è la lucentezza per cui alcuni anni fa veniva chiamata ‘seta artificiale‘.

Questo materiale fu inventato nel 1883 dal chimico e conte Hilaire Bernigaud de Chardonnet, presentato, per la prima volta, all’Exposition Universelle di Parigi nel 1891. Essendo un tessuto creato dall’uomo esso doveva disporre di un metodo che fu brevettato nel Regno Unito nel 1902 dai chimici Charles Cross, Edwan Bevan e Clayton Beadle che cedettero successivamente la proprietà a Samuel Courtauld il quale avviò finalmente la produzione industriale di viscosa nel 1906.

La viscosa è assai utilizzata dalla moda contemporanea in quanto è un materiale economicamente poco dispendioso e data la sua morbidezza ‘imita’ la seta.

Essa viene creata dalla polpa del legno (o dal cotone piuttosto che paglia) e viene trattata con la soda caustica, solfuro di carbonio e ciò che ne viene fuori è una cellulosa disciolta con altra soda caustica.
Dopo un procedimento lungo e preciso si ottiene una sottile cellulosa, dalla quale deriva anche il cellophane, che viene sottoposta ad altri trattamenti.

Come da tradizione oggi vi proponiamo alcuni outfits interessanti ed eleganti da sfoggiare per le vostre occasioni più speciali

Questo primo abitino in viscosa è Just Cavalli. In uno sfondo bianco latte si ramificano decorazioni in blu notte. Perfetto per un cocktail con le amiche o una passeggiata pomeridiana.

Evergreen è il tubino nero in questa versione monospalla con volant. Perfetto per una cena romantica nel weekend con il vostro fidanzato.

Deliziosa è questa gonna grigio perla con fiocco in vita da abbinare ad una camicetta bianca e una Mary Jane.

Comodissimi e chic sono questi pantaloni palazzo verde army in viscosa facilmente abbinabili ad un top scuro o una camicia in denim chiara.

Per la sera più elegante abbiamo selezionato due capi d’abbigliamento presenti ormai in quasi tutti gli armadi femminili: la tuta elegante, la jumpsuite, e un vestito lungo.

Sexy è questa tuta in viscosa rosso fuoco con scollo asimmetrico sul petto da abbinare ad un tacco altissimo.

Super chic è questo abito blu elettrico in viscosa con uno spacco profondo sulla coscia destra che oltre ad essere molto sensuale è anche raffinato grazie alla manica a tre quarti.

Carica altri articoli correlati
Altri articoli da Maria Carola Leone
Altri articoli in Abbigliamento Casual
Commenti chiusi.

Leggi anche

Lo stile bohèmien, una moda senza tempo

Lo stile bohèmien nato nell’Ottocento, è stato da sempre criticato, nonostante conti…